Lavatrice stampe analogiche autocostruita

si parla di pellicole, processi, materiali, attrezzature, sviluppo, stampa, fotografia analogica

Moderatori: Riccardox, Emilio Vendramin, Massimiliano Liti, Sergio Frascolla, Michele Azzali, Marco Pampaloni

Avatar utente
Contarex
Messaggi: 5646
Iscritto il: ven feb 18, 2011 7:40 pm

Re: Lavatrice stampe analogiche autocostruita

Messaggio da Contarex » lun set 28, 2020 6:53 pm

nove ha scritto:
dom set 27, 2020 10:55 am
questa soluzione di adottare lo scarico dell' acqua "sporca" in una posizione rialzata rispetto all' ingresso dell' acqua pulita è sicuramente funzionale per evitare un trabocco dalla vasca, ma per il lavaggio delle stampe dai residui chimici che si depositano sul fondo potrebbe essere efficace anche un foro di scarico fatto sul fondo della vasca ?
Ferruccio Lobba ha scritto:
lun set 28, 2020 5:49 pm
Per quanto riguarda la prima domanda non penso sia conveniente un foro di scarico sul fondo della vasca, perché non riusciresti a regolarne la portata. La vasca si svuoterebbe continuamente
In effetti il tubo interno fa in modo che lo scarico (quando la regolazione del flusso in ingresso è ottimale) peschi dal fondo della vasca.

Ciao Ferruccio e complimenti anche da parte mia! :D
Franco

nove
Messaggi: 337
Iscritto il: gio ago 18, 2016 11:44 pm

Re: Lavatrice stampe analogiche autocostruita

Messaggio da nove » mar set 29, 2020 7:37 pm

Michele Azzali ha scritto:
lun set 28, 2020 12:01 am
Nella grondaia di una terrazza non sarebbe consentito, ma come ho detto sopra c'è di molto ma molto peggio...
grazie Michele dei chiarimenti, ho fatto bene allora a chiedere, per quanto mi riguarda vedrò di organizzarmi senza grondaia...

Ferruccio Lobba ha scritto:
lun set 28, 2020 5:49 pm
non penso sia conveniente un foro di scarico sul fondo della vasca, perché non riusciresti a regolarne la portata. La vasca si svuoterebbe continuamente.
E' proprio il tubo con il foro che autoregola lo scarico ...........
grazie ancora Ferruccio, ora ho capito meglio il funzionamento, seguirò il tuo esempio...

otto.

Avatar utente
Ferruccio Lobba
Messaggi: 2567
Iscritto il: sab lug 07, 2007 8:16 am
Località: Brescia

Re: Lavatrice stampe analogiche autocostruita

Messaggio da Ferruccio Lobba » mar set 29, 2020 7:43 pm

E allora vai e costruisci..... :D :D :D

Qualsiasi dubbio ti venga disturba pure senza ritegno..... :lol: :lol:
Ciao
Ferruccio

Avatar utente
Ferruccio Lobba
Messaggi: 2567
Iscritto il: sab lug 07, 2007 8:16 am
Località: Brescia

Re: Lavatrice stampe analogiche autocostruita

Messaggio da Ferruccio Lobba » mar set 29, 2020 9:00 pm

Contarex ha scritto:
lun set 28, 2020 6:53 pm
nove ha scritto:
dom set 27, 2020 10:55 am
questa soluzione di adottare lo scarico dell' acqua "sporca" in una posizione rialzata rispetto all' ingresso dell' acqua pulita è sicuramente funzionale per evitare un trabocco dalla vasca, ma per il lavaggio delle stampe dai residui chimici che si depositano sul fondo potrebbe essere efficace anche un foro di scarico fatto sul fondo della vasca ?
Ferruccio Lobba ha scritto:
lun set 28, 2020 5:49 pm
Per quanto riguarda la prima domanda non penso sia conveniente un foro di scarico sul fondo della vasca, perché non riusciresti a regolarne la portata. La vasca si svuoterebbe continuamente
In effetti il tubo interno fa in modo che lo scarico (quando la regolazione del flusso in ingresso è ottimale) peschi dal fondo della vasca.

Ciao Ferruccio e complimenti anche da parte mia! :D
Grazie Franco !
Ciao
Ferruccio

Augusto Lucchini
Messaggi: 95
Iscritto il: dom giu 24, 2007 8:36 am
Località: Sansepolcro (AR)

Re: Lavatrice stampe analogiche autocostruita

Messaggio da Augusto Lucchini » ven ott 02, 2020 6:48 pm

Complimenti,
provo veramente tanta invidia ....
Aver condiviso in modo da poterne trarre vantaggio poi ...
Grazie
Augusto Lucchini

Avatar utente
Ferruccio Lobba
Messaggi: 2567
Iscritto il: sab lug 07, 2007 8:16 am
Località: Brescia

Re: Lavatrice stampe analogiche autocostruita

Messaggio da Ferruccio Lobba » ven ott 02, 2020 7:02 pm

Augusto...... Prego :wink:

A disposizione.
Ciao
Ferruccio

Avatar utente
nikarlo
Web Supporter
Messaggi: 1523
Iscritto il: dom ago 05, 2007 4:59 pm
Località: Lanciano CH
Contatta:

Re: Lavatrice stampe analogiche autocostruita

Messaggio da nikarlo » gio ott 08, 2020 1:40 pm

Che meraviglia! Da conservare nella sezione archivio tecnico!
Ciao,
Carlo.
http://www.carlonicolucci.com
Wetzlar 2011 - Ich war dort!

Rispondi