Ottiche vintage su Sony A 7

fotocamere che possono utilizzare ottiche Leitz/Leica, monitor, scanner, software fotografico

Moderatori: Emilio Vendramin, Riccardox, Massimiliano Liti, Sergio Frascolla, Marco Pampaloni, Michele Azzali

Rispondi
antonio-p
Messaggi: 262
Iscritto il: ven mag 31, 2013 11:29 am
Località: SAVONA

Re: Ottiche vintage su Sony A 7

Messaggio da antonio-p » mar lug 31, 2018 12:00 am

De gustibus ........
Io ho fotografato per qualche anno con la Sony A7R e le ottiche prima Zeiss e Contax e poi Leica R .
Quando ho visto la diversità di tridimensionalità e di colore data con le stese ottiche e con le ottiche M su Leica M-P 240 sono passato a Leica senza mezzi termini e non tornerei mai più indietro.
Ogni tanto riguardo casualmente gli scatti a colori fatti con la Sony ( che allora mi piacevano ) e mi rendo solo adesso conto dell' estrema differenza .
Un saluto
Antonio
Antonio P.

Avatar utente
Contarex
Messaggi: 5183
Iscritto il: ven feb 18, 2011 7:40 pm

Re: Ottiche vintage su Sony A 7

Messaggio da Contarex » mar lug 31, 2018 6:37 am

Come scritto poco sopra anch'io ho fatto lo stesso percorso di Antonio, ricavandone più o meno le stesse impressioni. I files ARW della Sony mi sono sembrati difficilmente lavorabili in ACR e con segni di compressione già all'origine, almeno quelli della a7R prima versione trasformati in dng mediante Adobe DNG Converter, che personalmente sono gli unici che ho avuto modo di trattare.

Ciao,
Franco

Avatar utente
maxberek
Messaggi: 4993
Iscritto il: sab mag 05, 2007 9:49 pm

Re: Ottiche vintage su Sony A 7

Messaggio da maxberek » mar lug 31, 2018 11:59 am

Se si parla di A7 e A7R concordo.
Infatti i file ARW hanno una compressione che genera, in taluni casi, degli artefatti e la resa cromatica è piuttosto mutevole a seconda delle condizioni.
Fortunatamente dalla A7II e successive hanno tolto la compressione degli ARW “obbligatoria” (è settabile a scelta) e, a parer mio, le cose sono decisamente cambiate, in meglio.
Poi che le ottiche Leitz-Leica sui sensori proprietari siano, come resa, tutto un’altro paio di maniche non ci piove. Mi pare di averlo nettamente accennato nel mio primo intervento.

g.caprio
Messaggi: 1584
Iscritto il: sab mar 26, 2011 4:49 am

Re: Ottiche vintage su Sony A 7

Messaggio da g.caprio » ven gen 11, 2019 8:22 pm

Mi permetto di intervenire avendo in digitale un corredo sony, e adattando, oltre alle ottiche originali sony o zeiss af, ottiche leica r, leica m, pentax, nikon. Va anche detto che la resa con le ottiche adattate migliora con la serie delle sony, quindi la serie iii va meglio della ii che va meglio della I. In generale le ottiche per reflex , quindi leica r, vanno tutte bene, fanno eccezione I 21mm, il 19 prima serie, molto buoni al centro, pessimi ai bordi. Per quanto attiene alle ottiche m la resa e' eccellente fino al 50 mm, molto buona per i 35 mm, dal 28 a scendere la resa peggiora progressivamente. Ho trovato pessimo il 28/2. Fa eccezione il trielmar 16-18-21, molto valido, forse perche' f4 e di schema ottico piu' retrofocus delle focali fisse. A mio parere le 7r vanno meglio delle 7, forse per l'assenza del filtro passabasso.
Pino

Avatar utente
giampo
Messaggi: 1511
Iscritto il: mer mag 29, 2013 4:51 pm
Località: Bormio

Re: Ottiche vintage su Sony A 7

Messaggio da giampo » ven gen 11, 2019 11:25 pm

cesaremalaguti ha scritto:Mi rattrista il fatto che solo tu Franco in tutto il forum risponda ad un quesito che, almeno per me, è di notevole interesse.
Come scritto in precedenza dipende dal fatto, probabilmente, che se n'è già parlato spesso e lungamente in passato di questo argomento.

Per quanto posso dire io, anni fa avevo deciso di cambiare la mia M240 per passare a Sony, e possedevo solo ottiche Leica M (moderne), ma prove alla mano (che il venditore mi ha concesso cortesemente di testare) ero rimasto estremamente deluso dai risultati ottenuti con l'accopiata Sony-obbiettivi M. Quindi ho speso il doppio e mi sono preso una SL, che rendeva assolutamente meglio.
Dimitri

E se ogni cosa fosse un’illusione e nulla esistesse? In questo caso io sicuramente ho pagato troppo la mia macchina fotografica. (Woody Allen adattato)

marlune
Messaggi: 91
Iscritto il: gio ott 04, 2007 11:20 pm
Località: Milano

Re: Ottiche vintage su Sony A 7

Messaggio da marlune » lun feb 04, 2019 11:20 pm

Buonasera a tutti,
Non possiedo una Sony full frame, bensì APS (24mega, ultimo sensore) che avevo iniziato ad utilizzare con le ottiche m prima dell'acquisto della m240. Non ne ero particolarmente soddisfatto...con eccezione delle ottiche voigtlander VM che invece si comportano bene (ne possiedo un paio, a completamento delle parco ottiche m). E confermo a mia volta colori...carichi, tipicamente Sony (tipicamente su sensore APS). Certo, l APS non è un'alternativa normalmente utilizzata ...ma è l'unica esperienza, a tal riguardo, che posso portare. Al contrario, l'utilizzo di ottiche diverse su Leica m240....comunque mi soddisfa. Precisamente: le ottiche originali, preasferiche, datate, mi paiono, incredibilmente, più moderne che mai (pur mantenendo le loro peculiarità), le ottiche contarex.....se la giocano con le m, con generale maggior contrasto( non di rado più piacevole), cromia incredibilmente fedele tra loro (dal distagon al sonnar) e forse, dico forse, un lieve, minor microcontrasto ad immagine croppata ...e l'uso di ottiche Canon fd, che mi soddisfa e... più, con un tono generale più freddo....mto poco giapponese (nel colore). Insomma....la mia "universale" macchina non è la Sony a7 bensì la m240..! Certo, no ho avuto modo di provare la Sl....probabilmente ancora più capace di universalità...
Marco

Inviato dal mio LG-H962 utilizzando Tapatalk

Marco Luciano Negro

Rispondi